Tuesday, March 18, 2014

Comunicazione di disservizio ai miei mecenati Etrusconiani

A Etruscon, lo scorso weekend, ho portato copie stampate di Entra il Vendicatore e La casetta di marzapane e accettato offerte libere. Sono molto grato a tutti voi per la vostra generosità!
Avevo intenzione di elencare tutti i nomi nella barra laterale di Parti di Testa, alla voce "One-time patrons" (a meno che non fossero già elencati sotto "Continued support")… Purtroppo, nella concitazione dell'evento (specie la domenica pomeriggio, fra i saluti a chi andava e il tentativo di playtestare/playstormare un nuovo gioco) mi sono spesso dimenticato di prendere tempestivamente appunti. Fra persone che incontravo per la prima (o magari seconda volta), di cui non ricordavo il nome o di cui confondevo i volti, persone con cui ho parlato dei miei giochi ma di cui non ricordo se alla fine li hanno voluti o no, probabilmente perché tentavo di sostenere contemporaneamente anche un'altra conversazione, e complice l'immancabile privazione di sonno, il risultato è che sono certo solo di quella decina di nomi che ho avuto la saggezza di appuntarmi sull'agendina.
Per favore, se avete preso una copia dei miei giochi a Etruscon ma il vostro nome non compare ancora su Parti di Testa, contattatemi! Ci terrei molto ad aggiungerlo.

Saturday, February 1, 2014

Aggiornamenti in italiano

Ho finalmente completato la traduzione in italiano di Enter the Avenger, col titolo di Entra il Vendicatore. Oltre alla traduzione in sé, noterete che mi sono cimentato nell'impaginare il tutto in modo che possa essere stampato in casa come un pratico (e spero accattivante) libretto di 16 pagine + copertine. L'ho decorato con immagini da questo repertorio che il buon Tazio mette gentilmente a disposizione, oltre che con le illustrazioni originali da lui realizzate per la prima pubblicazione del gioco su Worlds Without Master.
Come nuovo esperimento, il PDF del gioco ora è anche in vendita su DriveThruRPG. Acquistarlo è un modo diverso e forse più immediato in cui se volete potete sostenermi economicamente, invece della sottoscrizione su Patreon.

Altra novità minore: i file de La casetta di marzapane sono appena stati aggiornati a una nuova versione. Essenzialmente si tratta della revisione che non trovai il tempo di fare quando misi online per la prima volta questa seconda stesura, lo scorso 30 novembre. I cambiamenti sono dell'entità che potreste aspettarvi da una correzione bozze, o poco più: quindi soprattutto sistemazione di errori e simili piccolezze. A chi non ha ancora stampato il gioco, comunque, consiglio vivamente di scaricare la nuova versione.


Thursday, December 19, 2013

A scuola di game-design coi Puffi, o qualcosa del genere

Il mio amico Giovanni Micolucci ha aperto un altro blog, intitolato "Creiamo insieme un gioco di ruolo", su cui sta conducendo un esperimento di open design sotto le fattezze di un "corso" per autori di gdr. Cerca di mostrare i propri processi mentali passo per passo e sollecita in un certo grado la partecipazione dei lettori, o almeno i loro suggerimenti su ciascuno di questi passi, con l'obiettivo di arrivare comunque a un gioco finito che pubblicherà sotto la sua solita etichetta "Vas Quas Editrice". Io sono stato brevemente coinvolto nella prima "lezione" con il ruolo di "specchio" (ciò che io forse chiamerei "cassa di risonanza") ed è stato piuttosto divertente.
Vi prego di non soffermarvi troppo sulla cattiveria/cupezza dei miei suggerimenti iniziali, a proposito: ero d'umore da humor nero (uhm, come spesso) e inizialmente non avevo capito che mi stessero "registrando". ;P

Consiglio di seguirlo, chiudendo un occhio sui testi di stesura frettolosa e non editati (in fondo si tratta solo di un blog). Giovanni è una specie di vulcano, capace di uscirsene continuamente con idee valide per nuovi giochi e, cosa meno comune, di svilupparle fino in fondo: scoprire qualcosa di più sul suo metodo di lavoro penso sarà effettivamente istruttivo.

Un commento dal Puffo Quattrocchi, vecchio forgista*: quando Giovanni parla di "scegliere il tema del gioco", in realtà si riferisce a quello che Edwards chiamerebbe il Color. Poi, come si vede nella prima "lezione", estrapolando dalle idee che ha per il Color giunge a diverse conclusioni su vari aspetti cruciali. Mi verrebbe da dire che il suo processo di design è "Color-first", e questo pure mi stuzzica.
(* = Vi tocca andare a leggere la prima lezione se volete scoprire che cosa c'entrano i Puffi.)

Tuesday, December 3, 2013

State of the Platonic Duck (lo stato della papera)

[ITA] Un paio di giorni fa ho pubblicato una nuova versione de La casetta di marzapane, che considero il mio miglior gioco fino a oggi. A essere sinceri, questa release non ha ricevuto il proofreading rigoroso che avrebbe dovuto, perché ho voluto che uscisse assolutamente entro novembre; ma ciò sarà fatto nei prossimi giorni e, se salteranno fuori degli errori, una nuova versione corretta sarà immediatamente messa online a rimpiazzarla (gratuitamente, s'intende). Mi riferisco a errori di battitura o di impaginazione, beninteso, perché la struttura del gioco è, a questo punto, ben collaudata. Seguiranno a ruota anche altri formati del file.
Nel giro di poche ore da quest'uscita ho finalmente raggiunto il sudato "traguardo" dei 60 dollari… Questo mese, dunque, pubblicherò come promesso la traduzione italiana di Enter the Avenger. Dopodiché, dovrò finalmente fare qualcosa anche per quelli fra i miei sostenitori paganti che l'italiano non lo leggono: in aggiunta a EtA italiano, quindi, ho in programma di far uscire almeno una novità in lingua inglese entro Dicembre. Una traduzione inglese de La casetta di marzapane è ovviamente una priorità, ma è appena partito anche un altro progetto più piccolo che potrebbe essere completato prima (e di cui non dico altro per non guastarvi la sorpresa).

[ENG] A couple days ago I released a new version of La casetta di marzapane, which I believe to be my best game to date. It's still in Italian only, but an English translation (tentatively titled Little Candy House) is high in my priorities: expect it this month or the next.
Within a few hours from released, I also hit my 60$ funding milestone (at last!) which means I'm now duty-bound to translate Enter the Avenger to Italian. Considering that particular translation is currently one-quarter-done as I'm writing this post, my non-Italian-proficient supporters might be stuck with two Italian-language release in a row, for which I apologize. I promise I will release at least one English-language product this month — either the aforesaid translation of La casetta di marzapane or something else sweet I have in the works (possibly even both).

Monday, October 28, 2013

Rafu/Platonic Duck Kitchen @ Lucca Comics & Games

[ITA]
Grazie ai miei amici di Coyote Press, sarò presente a Lucca Comics & Games con un piccolo spazio dedicato. Mi trovate nell'area chiamata "Indie GdR Palace" (presso l'hotel San Luca Palace in via San Paolino, 103, Lucca) dalle 14:30 alle 17:00 di sabato 2 novembre: raggiungetemi se vi interessa provare Enter the Avenger (con anticipazioni della traduzione italiana non ancora pubblicata) o la versione al momento più aggiornata (non ancora reperibile online) de La casetta di marzapane, o per soddisfare la vostra curiosità sui miei molti altri progetti in corso.

[ENG]
Thanks to my friends at Coyote Press, you'll be able to find me at Lucca Comics & Games, should you go there. Meet me on Saturday, Nov 2nd, 2:30-5:00pm at the so-called "Indie GdR [RPG] Palace" in San Luca Palace hotel, via San Paolino, 103, Lucca, to play Enter the Avenger or the most current, yet unreleased draft of La casetta di marzapane and learn about my many projects.

Friday, October 11, 2013

Enter the Avenger in your pocket

Thanks to Platonic Duck Kitchen patron Chris Sakkas, Enter the Avenger is now listed in the FOSsil Bank of free cultural works and available for download as an EPUB file — for use with various portable e-book reader devices.
While my few experiences of trying to run a game with a digital rulebook (i.e. a PDF displaying on a laptop) instead of a paper one were frustrating enough, I believe Enter the Avenger to be structured in such a way (as an instructions text) that you can run it satisfactorily out of a hand-held device such as an e-book reader or "tablet". Just try to absorb the Special Cases section beforehand, considering how tough such devices usually make it to zap forward and back through a book.

Tuesday, October 8, 2013

Un evento divulgativo sui giochi di ruolo

www.regionetoscana.it/inbiblioteca

TIPI DA BIBLIOTECA 2013

In biblioteca. Perché c’è il futuro della tua storia.

TIPI CHE FANNO STORIE

L’edizione di quest’anno è incentrata sul rapporto virtuoso tra il leggere le storie degli altri nei romanzi e il creare storie proprie scrivendole in forma di racconto, di gioco di ruolo, di poesia, di immagini e di oggetti concreti attraverso la poesia visiva e la produzione di oggetti-libro. Lettura e scrittura, quindi, come esercizio solitario o agito in gruppo ma, comunque, rese oggetto di condivisione. In due sabati di ottobre la biblioteca comunale effettua un’apertura straordinaria rendendo disponibili i propri servizi per l’intera giornata e con tante proposte per leggere, raccontare, giocare con le storie e le parole. Le attività di sabato 12 ottobre saranno dedicate a bambini e ragazzi, a partire da quelli più piccoli, mentre quelle di sabato 19 ottobre agli adulti.
Sono in programma laboratori per la produzione di libri artistici, di scrittura creativa e condivisione letteraria, proiezioni cinematografiche, letture animate, conferenze e giochi di ruolo, mostre bibliografiche a tema e proposte di percorsi di lettura.
[…]

Sabato 19 ottobre

ore 9-24
Apertura straordinaria della biblioteca - per tutti
[…]

ore 15,30-24,00

I nuovi giochi del raccontare. Giochi di ruolo a partire da spunti letterari.


Sala Centrale della biblioteca a partire dalle 15,30
  • Introduzione sull’argomento, presentazione dei manuali di gioco acquisiti dalla biblioteca e guida alla loro fruizione a cura di Raffaele Manzo.
Sala Consultazione a seguire fino alla chiusura

  • Dimostrazioni pratiche a cura di Barbara Fini e Raffaele Manzo.

Centro culturale e biblioteca comunale Boncompagno da Signa
Via degli Alberti, 11
Signa (FI)
Per informazioni: tel. 055.875700 biblioteca@comune.signa.fi.it


[locandina in PDF]

Friday, October 4, 2013

Patreon Goal: sfida all'Italia

[ITA]

In aggiunta ad altre funzioni, ora Patreon permette di darsi degli "obiettivi" (goal): una sorta di pietre miliari che mi prefiggo di raggiungere. Il primo di questi obiettivi lo dedico ai miei amici italiani. Come ho scritto:
Se avessi abbastanza sostenitori per una promessa totale di donazione di almeno 60 dollari americani (corrispondono a meno di 45 euro nel momento in cui scrivo!), varrebbe la pena per me completare la traduzione in italiano del mio gioco fantasy Enter the Avenger. Avete degli amici che vorrebbero provarlo, ma non sono delle aquile con l'inglese? Dai, gente, speditemeli tutti qui e convinceteli a promettere un dollaro a testa! Se non ci sono neppure questo numero di persone che la vogliono, vuol dire che una traduzione italiana non serve… ma spero mi dimostrerete il contrario!
Ebbene sì, è una sfida.
www.patreon.com/rafu per raccoglierla.


[ENG]
In addition to everything else, Patreon now allows content creators to set Goals, which are basically milestones one sets out to achieve. My first one is oriented to my Italian followers, and it's a challenge of sorts: I'm not releasing an Italian translation of Enter the Avenger until I get to $60 pledged per update. Should there not be even this (pretty low) level of request for Italian-language games, then I'd call it a road not worth walking — not right now. I'm therefore challenging my Italian friends to bring in their friends and prove me wrong!